Notizie Locali Cronaca

Puleto, recuperato il tir precipitato nel 2016: in corso una causa contro Anas

Sono stati necessari quattro giorni: il mezzo pesante è stato smontato pezzo per pezzo

Print Friendly and PDF

E’ stato smontato pezzo dopo pezzo, prima di essere rimosso così da lasciare nuovamente spazio alla natura. Dopo oltre due anni l’autoarticolato precipitato sotto il viadotto del Puleto, nel territorio di Pieve Santo Stefano, non c’è più: l’incidente si era verificato nel novembre del 2016; l’autista di origine romena stava percorrendo la E45 in direzione della Capitale quando, probabilmente a causa del fondo ghiacciato, ha sbandato compiendo un volo di quasi cinquanta metri. Per lui non c’era stato scampo. Dopo lungaggini burocratiche, ma anche studi per trovare una soluzione congrua per il recupero un’azienda specializzata, su incarico di Anas che in questo momento ha pensato sia all’organizzazione che all’esecuzione poiché c’è in corso pure una causa, ha provveduto nel giro di quattro giorni a smontare il mezzo pesante recuperando solamente i pianali. Da sottolineare un aspetto, quello che non si è verificato nessun inquinamento ambientale: all’indomani della tragedia un’altra ditta aveva subito provveduto a rimuovere tutti i liquidi presenti nel mezzo, mentre il carico era composto da pallet contenenti alimenti da pasticceria. Le operazioni di smontaggio sono state eseguite sotto la supervisione dei carabinieri forestali della Stazione di Pieve Santo Stefano, su incarico della Procura di Arezzo. Però, l’altro aspetto, è quello legale: infatti, c’è una causa civile contro Anas per il guard rail del Puleto che non avrebbe retto al colpo. La ditta di trasporti di Roma per la quale lavorava il camionista rumeno morto nell'incidente, ha citato per danni la società delle strade, che ha deciso di costituirsi: non è ancora fissata la data della prima udienza.

Redazione
© Riproduzione riservata
20/05/2019 08:38:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ladro messo in fuga da due bambine ad Arezzo, arresto non convalidato >>>

Sarsina, 75 trovato morto sotto il trattore >>>

Anghiari, vola dal ponte con l'auto per 5 metri: ferito il conducente >>>

Incidente stradale alle porte di Arezzo: due feriti in codice giallo >>>

Incendio boschivo a Loro Ciuffenna: al lavoro due elicotteri >>>

Maltempo: codice giallo per temporali da stanotte a domani >>>

Arezzo, ruba in auto ma dentro ci sono due bambine che lo fanno arrestare >>>

Nuove telecamere di videosorveglianza a Umbertide e nelle frazioni >>>

Travolto da un furgone, grave un 79enne di Pergine >>>

Attenzione ai profili falsi su Facebook: ragazza ricattata e stuprata >>>