Notizie Locali Economia

A Città di Castello la realizzazione del super robot per i pacchi di Amazon

Lo ha ideato la Cmc: ha una velocità cinque volte superiore a quella di un addetto

Print Friendly and PDF

Si chiama “CartonWrap” e viene dall’Umbria il macchinario in grado di confezionare 6-700 pacchi all’ora per Amazon, una velocità cinque volte maggiore rispetto a un addetto in carne e ossa. A produrla per il colosso statunitense dell’e-commerce è la Cmc di Città di Castello. Contattato da Umbria24 Giuseppe Ponti (a destra nella foto), padre del presidente e Ceo Francesco, si limita a dire: «Non possiamo rilasciare alcuna dichiarazione in merito, abbiamo un vincolo di segretezza col cliente». La notizia è stata diffusa in esclusiva dall’agenzia Reuters citando «due persone che hanno lavorato sul progetto» e pare che a Seattle non l’abbiano presa tanto bene. Il macchinario prevede una scansione dei prodotti che scorrono su un nastro trasportatore, che vengono poi imballati, a seconda delle dimensioni, da un robot. Poi basta applicare l’etichetta e il prodotto è pronto a partire. 

Umbria 24
© Riproduzione riservata
14/05/2019 21:44:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Ferragamo acquista l'azienda Vitereta >>>

Segno positivo per l’export Aretino nel primo semestre 2019 >>>

Profondo rosso per le Pmi aretine: finanziamenti in calo del 14,2% in un anno >>>

Clouditalia, a rischio la sede di Arezzo >>>

Maltempo ad Arezzo e provincia, Ubi banca estende il plafond da 5 milioni di euro >>>

Torna lo Sbaracco a Sansepolcro, sono 31 i negozi che hanno aderito >>>

Crisi nera per l’artigianato in Umbria >>>

Ecobonus, Imprese a Rischio >>>

Confcommercio: “turismo, i negozi tradizionali creano appeal e identità” >>>

UniCredit: sostegno a privati e imprese danneggiati dal maltempo in Arezzo >>>