Sport Locale Calcio (Locale)

Eccellenza toscana: Daniele Chiarini non è stato confermato alla guida della Baldaccio Bruni

Contattato Simone Calori, che però resterà alla Sangiovannese

Print Friendly and PDF

Nonostante la tranquilla salvezza conquistata in anticipo nel campionato di Eccellenza toscana, Daniele Chiarini (nella foto) non è stato confermato alla guida tecnica della Baldaccio Bruni Anghiari. Evidentemente, le incomprensioni che con molta probabilità avevano regnato già a inizio stagione fra il tecnico e l'ambiente non sono state superate, per quanto non abbiano inciso sui risultati della squadra. La dirigenza biancoverde aveva contattato Simone Calori, chiamato a sostituire Renato Buso sulla panchina della Sangiovannese proprio nell'ultima settimana di campionato, ma lo stesso Calori è stato confermato sulla panchina valdarnese, per cui la Baldaccio è alla ricerca di un nuovo allenatore per la prossima stagione. 

Redazione
© Riproduzione riservata
12/05/2019 21:30:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Eccellenza umbra: Andrea Bricca esonerato, Marco Bonura nuovo allenatore del Sansepolcro >>>

Pari (1-1) tra il Cervia e la Sampierana >>>

Serie C: pari al veleno per l'Arezzo (1-1) sul campo della Pergolettese >>>

Eccellenza toscana: la Baldaccio Bruni sconfitta (1-2) a Poggibonsi >>>

Eccellenza umbra: clamoroso tonfo del Sansepolcro, dal 3-0 al 3-4 per la Ducato >>>

Eccellenza umbra: "prima" stagionale al Buitoni per il Sansepolcro contro la Ducato >>>

Festeggiati gli artefici della promozione in C2 Sansepolcro 40 anni fa >>>

La Baldaccio Bruni Anghiari ribalta il risultato e va avanti in Coppa Italia >>>

Sansepolcro: l'omaggio ai protagonisti della promozione in C2 a distanza di 40 anni dall'impresa >>>

Due nuove pedine nei sottoquota dell’Fc Castello Calcio >>>