Notizie Locali Comunicati

Debutta al Jova Beach Party la nuova bottiglia di acqua Coop in plastica riciclabile

Massima attenzione all'ambiente: un progetto di economia circolare

Print Friendly and PDF

Il Jova Beach Party 2019 è un progetto ideato e voluto da Jovanotti, in 17 tappe, nei prossimi mesi di luglio e agosto di cui Coop sarà partner. Il primo impegno sottoscritto da Coop è stato la realizzazione per il tour di una special edition della bottiglia di acqua Coop da 500ml. Il design dell’etichetta è frutto della sinergia tra Coop, Jovanotti e il suo team grafico.

In coerenza con l’impegno di Coop per l’Ambiente, che dal 2009 ha ridotto la grammatura delle proprie bottiglie fino al 20% con un risparmio di 3300 tonnellate di CO2, le fonti dell’Acqua Coop sono passate da 2 a 4, permettendo di ridurre la distanza di 235mila chilometri l’anno, pari a 388mila chilogrammi di CO2 non emessi. Per gennaio 2023 tutte le bottiglie di acqua Coop saranno realizzate con il 50% di materiale riciclato.

La nuova bottiglia di acqua Coop in plastica riciclabile al 100%, da plastica riciclata al 30% è parte integrante di un progetto di economia circolare in cui le bottiglie Coop si trasformano in filato con cui realizzare magliette da destinare ad associazioni sportive giovanili che operano nei 17 Comuni che ospitano il tour o in alternativa in coperte di pile per associazioni di volontariato locali. Un progetto condiviso con l’organizzazione del Jova Beach Party per informare il pubblico sui cambiamenti possibili e praticabili da subito. Cambiamenti che significano sostenibilità e innovazione verso un’economica circolare. Durante il Jova Beach Party Coop sosterrà anche la raccolta delle bottiglie attraverso volontari che si occuperanno del recupero per lasciare le spiagge pulite. È in atto, nei negozi Coop, una call to action per le adesioni di clienti e soci come volontari in questa attività.

Quello per l’ambiente è un impegno da sempre primario per Coop, peraltro rinnovato recentemente con l’adesione, unica insegna della grande distribuzione e fra le 50 imprese italiani aderenti, alla “Pledging Campaign” su base volontari, lanciata dalla Commissione Europea. Nel complesso le azioni annunciate sui prodotti permettendo a  Coop di raggiungere nel 2025 un risparmio totale di plastica vergine di 6400 tonnellate annue, corrispondenti al volume di circa 60 Tir (circa una fila di un chilometro di Tir in autostrada)  

Redazione
© Riproduzione riservata
09/07/2019 16:20:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

"Un passo in avanti per il rafforzamento della sanità aretina con gli investimenti al San Donato" >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Sansepolcro >>>

Il caso Coingas evidenzia l’urgenza di riorganizzare il sistema delle partecipate >>>

Il PD: "A Sansepolcro il Ponte dei Sospiri" >>>

Telecamere a Sansepolcro, perché non vengono installate nel centro storico? >>>

Consorzio 2 Alto Valdarno: al via lavori di manutenzione in tutto il territorio >>>

Telecamere in sei scuole e mille ore per gli agenti della polizia locale >>>

Anche il sindaco di Bagno di Romagna nel Cda di "Destinazione Romagna" >>>

Lutto a Città di Castello, è morto prematuramente Mario Boncompagni >>>

Numero unico europeo 112 per le emergenze, firmato il protocollo in Prefettura >>>