Notizie dal Mondo Cronaca

L'arrampicata folle a mani nude, uomo sale sullo Shard di Londra a 309 metri

L'uomo, non arrestato, dopo la scalata è entrato nell'edificio e gli agenti gli hanno parlato

Print Friendly and PDF

Chiunque può prendere l'ascensore fino alla cima della torre Shard per godersi la splendida vista su Londra, ma un uomo ha preso la folle decisione ddi farlo a mani nude arrampicandosi sulle scivolose vetrate. Il video di un testimone oculare mostra la silhouette della persona, di cui non si conosce ancora l'identità, che si arrampica all'esterno del grattacielo più alto dell'Unione europea (309,67 metri). La polizia metropolitana ha dichiarato di aver ricevuto la prima segnalazione alle 5.15 locali di lunedì. "L'uomo dopo la scalata è entrato nell'edificio e gli agenti gli hanno parlato e non è stato arrestato", ha twittato il dipartimento di polizia. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
09/07/2019 14:44:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Caso Ronaldo, cadono le accuse di stupro: CR7 non sarà incriminato >>>

Alpinista piemontese ferito in Pakistan recuperato da elicottero e portato in ospedale >>>

Papà gioca sulla riva del mare con i figli: unʼonda lo uccide >>>

Portogallo, gli incendi devastano il centro del Paese: almeno venti feriti >>>

Londra, spruzzano gas lacrimogeno in metro durante una rissa e fuggono: ricercati due uomini >>>

Caos a New York, sette linee della metro guaste allʼora di punta >>>

Iran, i Pasdaran sequestrano due petroliere britanniche nello Stretto di Hormuz >>>

Forte terremoto di magnitudo 5.1 ad Atene: gente in strada >>>

L'Iran nega che gli Usa abbiano abbattuto un suo drone >>>

Turiste uccise in Marocco, tre condanne a morte e un ergastolo >>>