Notizie Locali Comunicati

Arezzo, Giostra del Saracino, soccorsi “mobilitati”

Impegnati numerosi mezzi e tanto personale per garantire assistenza durante la manifestazione

Print Friendly and PDF

Una cinquantina di persone tra soccorritori, medici e infermieri; 6 ambulanze; 1 posto medico avanzato allestito sotto le Logge Vasariane; una Unità Mobile al Prato per la gestione informatica dei mezzi di soccorso e un Pronto soccorso pre-allertato in caso di necessità. Ecco i numeri e l’impegno del Dipartimento di Emergenza Urgenza della Asl Toscana sud est, nello specifico della Centrale 118, in occasione della Giostra del Saracino che si è svolta lo scorso weekend ad Arezzo. Un’organizzazione che ha mosso associazioni e personale dalle 17 all’una e mezzo della notte, garantendo tempestività e assistenza. Dalla Centrale del 118 e da tutto il personale, va un ringraziamento alle associazioni del volontariato che hanno dato un importante sostegno all’insegna della collaborazione che da sempre le contraddistingue. Un grazie anche ai vigili del fuoco, al Comune, alla Regione, alla Prefettura e alla Questura per quanto di propria competenza.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/06/2019 10:01:58


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Da ottobre sarà attivo il collegamento "domestico" da Perugia a Milano Linate >>>

Belloni: “Subito un tavolo di confronto sulla viabilità del centro storico di San Giustino” >>>

L’omaggio di Sansepolcro a Leonardo Da Vinci >>>

Un’opposizione ad Arezzo ‘gas…ata’ dopo un lunghissimo letargo >>>

La questione di Ponte Buriano davanti alla Presidenza del Consiglio dei Ministri >>>

Macrì: Ad oggi non ho ricevuto alcun avviso di garanzia per la vicenda Coingas >>>

Infrastrutture in Altotevere, le novità annunciate dall'onorevole Marchetti >>>

Ultimati a Città di Castello i lavori della prima fase di riqualificazione del loggiato Gildoni >>>

La Regione chiude il punto nascita dell’Ospedale di Pantalla >>>

Il Comune di Castiglion Fiorentino insoddisfatto del servizio di Sei Toscana >>>