Notizie dal Mondo Attualità

«Sono senza soldi»: lascia l’ambasciatore del Venezuela a Roma

Il Paese sudamericano in difficoltà economiche: debiti per 9 milioni di euro con l’Italia

Print Friendly and PDF

Dimissioni «definitive» per l’ambasciatore del Venezuela a Roma, Isaias Rodriguez, che lascia l’incarico a causa delle difficoltà economiche in cui versa il Paese, pur confermando il proprio pieno sostegno al presidente, Nicolas Maduro. Il diplomatico, in Italia dalla fine del 2011, ha spiegato in una lunga lettera a Maduro diffusa sui social network di mantenere intatta «la fede assoluta» nel chavismo a cui si è «aggrappato come a una tavola nell’oceano di contraddizioni che circonda il governo». Rodriguez, infatti, ha lamentato di aver visto «troppo marketing» nell’entourage di Maduro e del suo predecessore, Hugo Chavez.

L’ambasciatore nei giorni scorsi aveva spiegato di non poter più pagare gli stipendi allo staff, né l’affitto a causa dell’embargo promosso dagli Usa, con un debito nei confronti delle autorità italiane di «quasi nove milioni di euro». Ora, a 77 anni, ha spiegato di volersi dedicare a «fare il nonno». «Lascio senza rancori e senza denaro», ha sottolineato Rodriguez, «mia moglie ha appena venduto i vestiti che gli aveva regalato il suo precedente marito per poter sopravvivere di fronte all’embargo nordamericano e sto cercando di vendere l’auto che ho comprato quando sono arrivato in ambasciata e come lei sa non ho un conto bancario perché i `gringos´ mi hanno sanzionato e la banca italiana mi ha chiuso le porte».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
21/05/2019 14:20:21


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Sbarco sulla Luna, 50 anni fa il passo più lungo dellʼumanità >>>

Disarmo nucleare, mercoledì il primo incontro tra Usa e Russia >>>

Egitto, riaperte due piramidi a distanza di 54 anni >>>

In Turchia arrivano i primi missili russi, rischio di nuove tensioni con gli Usa >>>

Jeff Bezos, trovato lʼaccordo per il divorzio: 38,3 miliardi di dollari all'ex moglie >>>

Trump trasforma la festa dellʼIndipendenza in una parata militare >>>

Putin a Roma, piazza San Pietro blindata per l'udienza col Papa >>>

Usa, giudice sospende la legge che vieta lʼaborto dopo 6 settimane >>>

Trump stringe la mano a Kim al confine tra le due Coree: “Un onore attraversare questa linea” >>>

Il presidente del Cile alla spianata delle Moschee, Israele protesta >>>