Notizie Locali Politica

Arresti revocati all'assessore della Regione Umbria Barberini

Un'inchiesta che promette molte novità

Print Friendly and PDF

Oggi il giudice per l’udienza preliminare, Valerio  D’Andria, dopo un lungo interrogatorio ha revocato gli arresti domiciliariall’ex assessore alla sanità Luca Barberini, difeso dagli avvocati Davide Brunelli e Chiara Peparello. In mattinata anche gli interrogatori dell'ex segretario regionale del Pd, già ex sottosegretario agli Interni, Gianpiero Bocci, che ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere. L’inchiesta sulla sanità promette altre importanti novità.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
19/04/2019 15:46:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Baratto amministrativo soluzione per garantire il decoro della città >>>

Emergenza sicurezza in Casentino: il comune di Poppi corre ai ripari >>>

Regione Umbria: proposta di allenaze a sinistra >>>

Taglio dei parlamentari: sette umbri perderanno la poltrona >>>

Maria Elena Boschi "ri-vuole" la poltrona e invoca un governo con i 5 Stelle >>>

Arezzo: Sostegno a progetto Associazione Persone Down >>>

Regione dell'Umbria, si è dimesso l'assessore Antonio Bartolini >>>

Enzo Brogi si candida alla guida della segreteria Pd di Arezzo >>>

Castel Focognano: cani al guinzaglio e con la museruola negli spazi verdi >>>

Fissata la data delle prossime elezioni regionali in Umbria: 27 ottobre >>>