Notizie dal Mondo Politica

Gli Usa all'Italia: “Mosca sfrutta il disagio per condizionare il voto”

"Finanziamenti e campagne online per favorire gli interessi russi”

Print Friendly and PDF

«Non bisogna permettere alla Russia di approfittarsi del processo democratico italiano». È la sollecitazione che la Casa Bianca invia a Roma, in occasione del vertice ministeriale Nato, ma soprattutto del voto di maggio: «I finanziamenti russi, le campagne di influenza online, e altre tattiche di interferenza finalizzate a promuovere gli interessi politici di Mosca, sono una seria preoccupazione, in vista delle elezioni europee». Interrogato sui rapporti tra il nostro Paese e Mosca, e sullo stretto collegamento che i due partiti alla guida del governo hanno stabilito da tempo con il Cremlino, il portavoce del Consiglio per la Sicurezza Nazionale, Garrett Marquis, consegna questa dichiarazione: «Gli Stati Uniti contano sull’Italia come uno dei loro alleati più forti, e mantengono aperte le comunicazioni con un ampio raggio di parti interessate nell’esecutivo». Proprio per questo, però, lo stretto collaboratore dell’ambasciatore John Bolton, principale consigliere di politica estera del presidente Trump, aggiunge: «Noi vediamo che la Russia si sta creando spazi all’interno del panorama politico italiano, e incoraggiamo fortemente Roma a prendere con serietà queste attività».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
06/04/2019 06:19:40


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Trump annuncia ritiro del capo del Pentagono, Shanahan >>>

Casellati a Parigi: “Italia e Francia unite da uno storico protagonismo in Europa” >>>

Lo strano caso della Moldova, il Paese con due governi >>>

Raggiunto l’accordo con il Messico, l’annuncio di Trump: “Niente dazi, più controlli sui migranti” >>>

In Danimarca crolla il partito anti-immigrati: consensi dimezzati >>>

Elezioni in Grecia: Tsipras perde ancora, il centrodestra conquista Atene >>>

Trump minaccia il Messico: “Dazi al 25% se non fermate l’immigrazione” >>>

Austria, il cancelliere Kurz sfiduciato in Parlamento >>>

Regno Unito: la premier Theresa May si dimetterà il 7 giugno >>>

Exit poll: l’Olanda premia i laburisti, i populisti non sfondano >>>