Sport Locale Pallacanestro (Locale)

Il weekend della Dukes Basket di Sansepolcro

In promozione la formazione biturgense vince ancora

Print Friendly and PDF

PROMOZIONE: Dukes Basket Sansepolcro vs Reggello Basket

La Dukes Vince ancora
Prova di carattere al Palasport di Sansepolcro per i ragazzi di Mameli che piegano il Reggello (venivano da 8 vittorie consecutive) 62-61. Serviva vincere e così è stato, purtroppo non basta il punticino di scarto per scavalcare proprio i reggellesi e portarsi al secondo posto, posizione un po’ più agevole in vista dei play off, ma onore ai meriti. Partiti male anzi malissimo i Dukes costruiscono in rimonta tutta la gara, punto su punto, azione su azione. Come al solito viene regalato letteralmente il primo quarto (12-24) come fu a Reggello (6-25 addirittura). Prova ne è un nervosismo, o pressione che dir si voglia, che i bianconeri sentono particolarmente dalla lunetta, con un 6 su 12 assolutamente non usuale.
Ad inizio secondo quarto lo svantaggio aumenta a -14 ed è la scintilla che fa scattare la reazione ai biturgensi che recupereranno alla fine 8 punti, grazie soprattutto alla ritrovata mira di Spillantini e Butini. Al rientro dagli spogliatoi la partita si stabilizza in un precario equilibrio sui 3-4 punti. Da segnalare l’infortunio, per fortuna di lieve entità, che toglie dalla gara Mazzini fin lì perfetto e mette nella mischia Giacomo De Sio, all’asciutto di minuti nelle gambe nelle ultime 3 gare. La differenza non si sente, anzi ci guadagna un dinamismo del giovane 2000 che esalta il lavoro delle giovanili Dukes. La Dukes mette per la prima volta la testa avanti ad inizio ultimo quarto con una bomba di Butini ed una penetrazione di Spillantini. Il Reggello non ci sta e tiene botta, ma Allegrini rimette le distanze con una tripla (a freddo) a +5 al primo accenno di rimonta. Gli ultimi 90 secondi raccontano di una Dukes avanti anche 7 punti, che chiude ogni spazio e crea superiorità in attacco, con una prestanza fisica da play off soprattutto di Spillantini ma tutto viene sprecato per errori banalissimi ed evitabili che riportano il Reggello, con una tripla a tabellone, fino al -1 che vale per i Valdarnesi il mantenimento del secondo posto. 
Fa da cornice un pubblico mai visto al palazzetto di Sansepolcro con quasi 200 tifosi che hanno incitato i ragazzi di Mameli fino alla fine. 
Ancora un pensiero di cordoglio alle famiglie Spini Vigiani con un minuto di silenzio proclamato in loro onore ad inizio gara.
DUKES- REGGELLO 62-61 (12-24) (27-31) (41-44)
MAZZINI 2, SPILLANTINI 17, DE SIO 2, CAPPANNI 11, GAGGIOTTINI, MONSIGNORI 5, ARCIPRETI, PENNACCHINI, BUTINI 18, NOCENTINI 4, CENSOTTI, ALLEGRINI 3.

CSI: Marsciano Painters vs Dukes Basket Sansepolcro.

Ultima partita della regolar season per i Dukes che vanno a Marsciano con poche speranze di rientrare nei playoff dopo un girone di ritorno strepitoso e con una squadra decimata da squalifiche inattese e infortuni. 
Pronti via e i Dukes partono con buon ritmo, grazie a rimbalzi e circolazione palla riescono a tenere vicini i padroni di casa. 
La seconda frazione di gioco però inizia a mostrare i primi segni di cedimento della compagine bianconera e così si va a riposo con 10 lunghezze di vantaggio per i padroni di casa. 
Terzo quarto disastro per i Dukes che spariscono dal campo e non riescono a tenere il ritmo dei giovani avversari. 
L’epilogo della partita è un quarto periodo con monologo dei Painters che incrementano un vantaggio, che si dimostra veramente severo a fine partita.

Marsciano 76 Dukes 46.

UNDER 13: Dukes Basket Sansepolcro vs Valdisieve.

La Dukes U13 torna al successo dopo la sconfitta di Certaldo e supera agevolmente il Valdisieve per 60-42 al termine di una gara mai in discussione. I ragazzi di Mameli partono forte e, nonostante qualche errore al tiro, chiudono la prima frazione sul +10. Nel secondo quarto gli ospiti si fanno più concreti e mettono alla frusta i biturgensi ma al termine del primo tempo il punteggio vede la Dukes avanti 33-20. Nel terzo quarto, i padroni di casa piazzano l'allungo decisivo grazie ai canestri di Besana e Bonauguri Edoardo che dilatano il vantaggio sul 49-23. La gara sembra ormai finita ma gli ospiti hanno un sussulto di orgoglio e si riportano sul -15 a 5 minuti dal termine. A questo punto la Dukes si sveglia e comincia a gestire il vantaggio con sicurezza domando le folate avversarie e conquistando una preziosa vittoria in vista del delicato match con Arezzo di giovedì 21 marzo.

Parziali 
(16-6) (17-14) (16-6) (11-16)

Bonauguri Edoardo 23
Besana Giorgio 18
Tiezzi Daniele 10
Rossi Costantino 5
Massi Edoardo 2
Cheli Guglielmo 2

 

AQUILOTTI: Poppi - Dukes

Altra sconfitta per gli aquilotti bianconeri a Poppi.

I locali dimostrano di avere una compattezza maggiore, più reattività sulle palle vaganti e migliore capacità di disporsi in campo.

Pur con una partenza fulminea ed alcune palle recuperate su anticipi che portano anche al canestro, i Dukes si fanno poi affiancare e superare, non riuscendo più a trovare il bandolo della matassa fino alla fine dell’incontro, se non con un lampo di lucidità nel quinto minitempo che è l’unico che i nostri ragazzi riescono ad aggiudicarsi.

Andando a cercare le note positive, si può dire che la voglia di scendere in campo non fa difetto agli aquilotti, i quali pur tra le mille difficoltà entrano ed escono dal rettangolo di gioco sempre col sorriso sulle labbra, dimostrando anche una certa aggressività in difesa che purtroppo però li vede penalizzati dal punto di vista disciplinare.

Al contempo permangono, tuttavia, i problemi che si evidenziano da inizio campionato, quali scarsa attitudine al passaggio, poca reattività a rimbalzo e limitata attitudine nel disporsi in campo.

Il prossimo incontro ci vedrà ospitare la SB Arezzo e sicuramente le mura amiche daranno uno stimolo maggiore ai ragazzi di coach Leonardo Rossi per cancellare la sconfitta di questa domenica.

Poppi - Dukes 16-8

Redazione
© Riproduzione riservata
20/03/2019 16:54:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallacanestro (Locale)

La SBA premia i protagonisti della promozione in serie C Gold >>>

L’Amen Scuola Basket Arezzo vince Gara 5 e sale in Serie C Gold >>>

Domani al Palasport Estra in campo Amen e Vismederi per la vittoria del campionato >>>

La Vismederi vince Gara 4 70-60 e riporta la serie in parità 2-2 >>>

Giovedi al PalaOrlandi Amen SBA e Vismederi Costone in campo per Gara 4 di Finale >>>

L'Amen SBA si porta avanti 2-1 nella finale espugnando Siena 72-59 >>>

Domenica in programma al PalaEstra di Siena Gara 3 di Finale PlayOff >>>

La Vismederi Costone gela al supplementare l’Amen SBA in Gara 2 >>>

Al Palasport Estra Giovedi alle 21 secondo atto della Finale PlayOff >>>

Finale PlayOff Serie C, ci siamo!!! Domenica al Palasport Estra Gara 1 >>>