Notizie Locali Cronaca

Si spengono le speranze: il corpo nel dirupo è di Emanuele Cecconi

Il cadavere era stato individuato in mattinata a una profondità di 30 metri

Print Friendly and PDF

Dopo il dubbio della mattinata è arrivata l’ufficialità nel primo pomeriggio. E’ di Emanuele Cecconi il corpo ritrovato in fondo a un dirupo nelle campagne di Ficulle. Il pensionato, 81enne, era scomparso dallo scorso 1° marzo quando ha lasciato la propria abitazione attorno alle 7.30 per andare dal barbiere. Era stata rinvenuta solamente la sua Fiat Panda: il corpo è stato ritrovato non molto distante, seppure in una scarpata di oltre trenta metri. È stato attivato anche un elicottero dei vigili del fuoco, fatto arrivare dalla Capitale, il quale ha raggiunto l’area del ritrovamento. Dopo aver percorso un tratto a piedi, con ogni probabilità, Cecconi avrebbe perso l’equilibrio scivolando poi nel dirupo. Ricerche che sono andate avanti per oltre due settimane: stamani il tragico ritrovamento da parte dei vigili del fuoco di Terni. La conferma, poi, è arrivata dal figlio di Emanuele Cecconi intervistato dalla nota trasmissione “Chi l’ha visto?”. (Foto: Umbria Domani)

Redazione
© Riproduzione riservata
19/03/2019 17:20:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Ottavo indagato sul caso Coingas: è Francesco Macrì, presidente di Estra >>>

Aumentano le persone indagate nella vicenda Coingas >>>

Auto travolge pedone che camminava lungo la E45: tragedia nella notte >>>

Capolona, auto contro un muro: trauma cranico per il 79enne conducente >>>

Scivola per alcuni metri nella ferrata: paura per una 23enne di Città di Castello >>>

In vacanza nel Modenese, scivola da un muretto e perde un dito >>>

San Giustino, abitazione di via Umbra allagata dal temporale >>>

L'indagine Coingas della procura tocca il sindaco Alessandro Ghinelli >>>

Arrestato il ladro che ha colpito per tre volte al Museo Ivan Bruschi di Arezzo >>>

Finisco fuori strada con l'auto: due giovani feriti a Foiano della Chiana >>>