Notizie Nazionali Politica

Tornano le foto hot della Sarti. I 5S: una legge contro i ricatti

La grillina travolta dal caso rimborsopoli ancora non espulsa dal Movimento

Print Friendly and PDF

È una vecchia storia, ma la Rete non dimentica. Da memorie mai cancellate riaffiorano, tornando virali, le foto hard di Giulia Sarti, la parlamentare riminese del M5S che domenica si è autosospesa in attesa di chiarimenti sulla vicenda dei rimborsi «fantasma» al fondo per le imprese. Gli scatti, che martedì hanno ripreso a circolare su varie chat arrivando anche sui telefonini di politici e giornalisti, sono gli stessi che erano già stati diffusi nel 2013, dopo essere stati rubati da un hacker: gli stessi che Bogdan Andrea Tibusche, ex fidanzato di Sarti, esperto informatico, era riuscito all’epoca a rimuovere. Le immagini tornano a galla mentre la parlamentare è nella bufera, pochi giorni dopo che il gip di Rimini ha messo fine all’inchiesta nata dalla sua denuncia contro Tibusche, archiviando il fascicolo per appropriazione indebita nell’ambito del caso «rimborsopoli». La parlamentare aveva accusato l’ex compagno di essersi appropriato di fondi versati sul suo conto, annullando i bonifici destinati al fondo per le imprese, un’accusa che il gip ha ritenuto infondata.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
14/03/2019 22:37:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Bonus bebè potenziato e sconti per i pannolini: gli emendamenti nel dl Crescita >>>

Salvini: “Vedo troppa sintonia tra Pd e M5S” >>>

Ballottaggi in Sicilia, rivincita di Movimento 5 Stelle e Pd >>>

Conflitto d’interessi, il M5S mira ai ricchi Fi: “E Casaleggio?” >>>

Forum delle famiglie: assegno da 150 euro per ogni figlio e non in base al reddito >>>

Giro di vite su migranti e norme “spazza clan”: ecco il “decreto Sicurezza bis” >>>

La droga? Salvini: “Meglio legalizzare la prostituzione, l’amore non fa male” >>>

Conte ha deciso: revocata la delega a Siri. Il sottosegretario leghista fuori dal governo >>>

Siri, i grillini attaccano Salvini: "Tira fuori le palle e scaricalo" >>>

“Castrazione chimica? No, castrazione totale” >>>