Notizie Nazionali Cronaca

Maxi-truffa a Ferrovie dello Stato, cinque arresti a Roma

Tra gli arrestati quattro imprenditori del nord Italia e una consulente

Print Friendly and PDF

Maxi-truffa alle Ferrovie dello Stato. Per questo 5 persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza con le accuse di corruzione, truffa e frode nelle pubbliche forniture. Tra gli arrestati quattro imprenditori del nord Italia e una consulente. Indagati a piede libero due dipendenti di Rfi, Rete Ferroviaria Italiana, partecipata di Ferrovie. L’indagine della Gdf, coordinata dalla procura di Roma, ha messo in evidenza un articolato «sistema» nel quale i due imprenditori, Lorenzo Lupo Drovetto di 55 anni e Massimo Lupo Drovetto di 52, gestori di fatto della «Quarry Srl», mediante la produzione di «relazioni artatamente predisposte da consulenti di parte e analisi di laboratorio falsificate» hanno ottenuto il «rilascio di attestati di qualificazione di siti estrattivi», requisito necessario per partecipare alle gare di appalto indette dalla Rfi per la fornitura di pietrisco destinato alla costruzione di massicciate ferroviarie.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
14/03/2019 14:19:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Bambino di 2 anni ucciso in casa a Milano, fermato il padre >>>

Incendio doloso a Mirandola, due morti e due feriti gravi >>>

Torna libera la ragazza che ha ucciso il padre violento vicino a Roma >>>

Scossa di terremoto di magnitudo 3.9 in Puglia, epicentro nei pressi di Barletta >>>

Incendio in una struttura sanitaria del Pescarese: due morti >>>

Scontri a Bologna per il comizio di Forza Nuova, cariche della polizia e idranti >>>

Evade dai domiciliari perché non sopporta più la moglie: ”Meglio la galera che stare a casa con lei” >>>

Strage delle studentesse in Spagna, Bussetti contro l’archiviazione: “Decisione inaccettabile” >>>

Scontri e cariche a Firenze tra la polizia e i contestatori del comizio di Salvini >>>

Diretta Facebook in autostrada: “Siamo ai 220... ”. Poi lo schianto mortale >>>