Notizie Nazionali Cronaca

Uccise la compagna, gli dimezzano la pena: “Era deluso perché lei non aveva lasciato l’amante”

Concesse le attenuanti generiche, sconterà 16 anni. Protestano il figlio e i parenti della vittima

Print Friendly and PDF

Da una parte ci sono i rimandi puntuali del giudice a «una pena certamente molto severa, perché nulla può giustificare l’uccisione di un essere umano». Quella inflitta a Javier Napoleon Pareja Gamboa, l’operaio ecuadoriano di 52 anni che nell’aprile del 2018 uccise la moglie Jenny Angela Coello Reyes, 46 anni, nel loro appartamento di via Fillak, a Rivarolo. L’aveva accoltellata al petto dopo aver scoperto che la donna non aveva lasciato l’amante, come gli aveva detto. Ma in altri passaggi delle motivazioni della sentenza emessa a dicembre, viene evidenziato come l’uomo, di fronte al comportamento di quella sera della moglie, abbia colpito perché mosso «da un misto di rabbia e di disperazione, profonda delusione e risentimento [...] ha agito sotto la spinta di uno stato d’animo molto intenso, non pretestuoso, né umanamente del tutto incomprensibile». E «non ha agito sotto la spinta di un moto di gelosia fine a sé stesso, per l’incapacità di accettare che la moglie potesse preferirgli un altro uomo, ma come reazione al comportamento della donna, del tutto incoerente e contraddittorio, che l’ha illuso e disilluso nello stesso tempo».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
13/03/2019 14:29:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Morte Fadil, sentito in procura il direttore sanitario dell’Humanitas >>>

Morto suicida lo chef stellato Luciano Zazzeri >>>

Sesso e droga con un 14enne amico della figlia, arrestata un’infermiera >>>

Morto l'attore Mario Marenco, il "Riccardino" di "Indietro tutta" >>>

Novara: noto avvocato lascia alla sua città il suo tesoro di quadri dell’800. Vale 1,5 milioni >>>

Roma, fuga finisce in scontro tra volanti e scooter >>>

Tragedia durante Cagliari Fiorentina: supporter muore colto da malore >>>

Caso Ruby, morta la testimone Imane Fadil >>>

Firenze, accoltella al cuore il compagno nel corso di una lite: arrestata >>>

Scuola Diaz, a 18 anni dal raid chiesti 3 milioni ai poliziotti >>>