Notizie dal Mondo Cronaca

Dispersi sul Nanga Parbat, individuate due sagome con il telescopio

Daniele Nardi e Tom Ballard sono scomparsi da dodici giorni

Print Friendly and PDF

Si troverebbero nella parte rocciosa dello Sperone Mummery del Nanga Parbat, oltre quota seimila, le due sagome individuate questa mattina con il telescopio da Alex Txikon, che ha scattato anche alcune fotografie ha individuato due macchie di colore nella parte alta, dove erano impegnati Daniele Nardi e Tom Ballard. Il loro ultimo campo, il numero 4, era a quota 6.000. Se quei corpi fossero i loro significherebbe che Daniele e Tom sono precipitati o travolti da una valanga di ghiaccio e neve lunedì 25 febbraio mentre tentavano di raggiungere la cima. Proprio al di sopra di campo 4 lo Sperone assume la forma di un triangolo che sorregge un gigantesco dorso glaciale su cui di solito si schiantano i blocchi di ghiaccio che precipitano dalla cornice dei seracchi divisa proprio dal vertice dello Sperone. Per tutta la giornata di oggi i voli degli elicotteri sono stati impossibili da Skardu, con partenze e rientri improvvisi per il conflitto in atto tra India e Pakistan. Da dodici giorni ormai non c’è traccia del 42enne alpinista italiano e del suo 30enne collega inglese. Solo alcuni effetti personali ritrovati al campo 2 e nulla più dentro quella montagna enorme. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
07/03/2019 14:25:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scala a mani nude la Tour Eiffel e minaccia il suicidio, turisti sgomberati >>>

Incidente in pullman in Germania, morta una donna italiana >>>

Il caso Lambert scuote la Francia, l’ospedale ha deciso: “Staccare la spina” >>>

Una gang spara in un bar, 11 morti in Brasile >>>

Egitto, bomba sulla strada per le piramidi esplode al passaggio di un bus >>>

Usa, medico dell’università dell’Ohio abusò di 177 studenti >>>

Tunisia, il ministero: “Sventato un attacco terroristico a Kasserine” >>>

Stop ai voli dagli Stati Uniti con direzione il Venezuela >>>

Strage Erasmus in Spagna, archiviata lʼinchiesta sull'incidente in cui morirono 13 ragazze >>>

Allarme tsunami in Papua Nuova Guinea e Isole Salomone >>>