Notizie Locali Cronaca

Città di Castello e la Valtiberina intera piangono la scomparsa di Giuliano Guerri

Figura di spicco nel mondo dell’arte e del restauro non solo tifernate

Print Friendly and PDF

“Un maestro d’arte, appassionato del suo lavoro che amava la città e la comunità locale, la sua storia e le tradizioni, che ha contributo ad esaltare, mettere in evidenza e mantenere in vita grazie alla sua straordinaria capacità professionale. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile nella città ed in tutti noi che lo abbiamo conosciuto ed apprezzato per le sue doti umane e professionali”. E’ quanto dichiarato dal sindaco, Luciano Bacchetta e dall’assessore alla cultura, Michele Bettarelli, appena appresa la notizia della scomparsa del maestro Giuliano Guerri, “protagonista di numerosi interventi legati all’arte e al mondo del restauro non solo locale, ultimi in ordine di tempo quelli relativi alla “stufetta” dei Vitelli presso la Pinacoteca Comunale e la Cappella della Madonna del Corallo”. 

Redazione
© Riproduzione riservata
11/02/2019 14:42:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Trasportavano clandestini con le auto di lusso: coppia fermata ad Arezzo >>>

Trasportava surgelati ma col frigo spento: 835 chili di materiale sequestrato >>>

Lievi miglioramenti per il 71enne di Città di Castello colpito con un pugno >>>

Mortale a Castiglion del Lago, la vittima è un centauro di 37 anni >>>

Ciclista travolto da una vettura >>>

Perugia, controlli dopo i disordini nel centro storico. Pronta risposta dei carabinieri >>>

Minaccia di dare fuoco alla moglie per le chiavi dell'auto >>>

Arezzo, donna incinta colta da malore al parco: due ore in una panchina >>>

Stabili le condizioni del 56enne sangiustinese vittima di una caduta domestica >>>

Veicolo perde olio, chiuso poi riaperto il raccordo Arezzo-Battifolle >>>