Notizie dal Mondo Attualità

Ritrovata Kweneng, la città perduta in Sudafrica

Ed è molto più grande del previsto

Print Friendly and PDF

Dopo anni di ricerche, grazie all'impiego della tecnologia laser, gli archeologi hanno ritrovato la fiorente città di Kweneng all'interno di quello che oggi è la riserva naturale di Suikerbosrand, in Sudafrica. Siamo a 50 chilometri da Johannesburg e l'insediamento è esistito per circa quattrocento anni, per poi essere distrutto e abbandonato intorno al 1820, probabilmente a causa delle guerre civili. Qui risiedevano 10 mila persone di etnia Tswana e i loro discendenti da allora lottando per far riconoscere Kweneng come patria. Alcune rovine di Kweneng erano già state individuate. Ma solo ora è stato possibile scoprire molto di più sul suo passato e la sua estensione, decisamente maggiore rispetto a quanto si pensava.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
11/02/2019 14:21:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

L’Italia vota contro la riforma sul copyright: “Mette a rischio i diritti dei cittadini” >>>

Dubai pronta a diventare la capitale delle auto senza pilota >>>

Il premier giapponese Abe sponsor di Trump per il Nobel per la pace >>>

L’India si prepara a censurare internet >>>

Trump firmerà la dichiarazione di emergenza nazionale per costruire il muro >>>

Accordo Ue sul copyright, le modifiche non cancellano il diritto d’autore per internet >>>

Usa-Messico, un reticolato al posto del muro >>>

L'Iran ha celebrato i 40 anni dalla rivoluzione >>>

Usa: Trump firma un programma per promuovere l’Intelligenza artificiale >>>

Ritrovata Kweneng, la città perduta in Sudafrica >>>