Notizie dal Mondo Cronaca

Israele, “pena di morte per l’assassino della diciannovenne a Gerusalemme”

La ministra Ayelet Shaked chiede la pena estrema per il palestinese Arafat Irfaya

Print Friendly and PDF

La ministra della giustizia Ayelet Shaked ritiene che meriti la pena di morte Arafat Irfaya, il palestinese sospettato di aver brutalmente ucciso giovedì in un bosco vicino a Gerusalemme la diciannovenne Ori Ansbacher, figlia di un noto rabbino. Secondo Shaked, una volta sotto processo in un tribunale militare, la pubblica accusa dovrebbe chiedere per lui la pena capitale, che è prevista in teoria nelle corti marziali ma non è stata mai applicata finora.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/02/2019 21:37:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Troppi rifiuti sull’Everest, la Cina chiude ai turisti la sua parte d’accesso >>>

Grosso incendio nella zona vecchia di Dacca, capitale del Bangladesh >>>

Accoltella quattro passanti nel centro di Marsiglia, ucciso dalla polizia >>>

Valanga nel Canton Vallese travolge sciatori: diverse le persone disperse >>>

È morto Karl Lagerfeld, stilista di Fendi e Chanel >>>

Arabia Saudita: una app con la quale i mariti possono controllare le mogli quando viaggiano >>>

È morto a 77 anni l’attore Bruno Ganz >>>

Albania, l’opposizione in piazza: i manifestanti assaltano la sede del governo a Tirana >>>

Illinois, entra in azienda e apre il fuoco: colpiti civili e 4 poliziotti >>>

Filippine, libera su cauzione la giornalista che sfida Duterte >>>