Notizie Nazionali Cronaca

La protesta dei pastori sardi arriva a San Siro sulle maglie del Cagliari

In Sardegna è stata una domenica di battaglia con quintali di latte fresco finiti sull'asfalto

Print Friendly and PDF

Maglietta bianca: bianca come il latte. Sul prato verde di San Siro l’immagine spicca e così la protesta dei pastori sardi finisce in tutte le tv. E sotto gli occhi dei tanti tifosi sugli spalti per il match Cagliari-Milan. La battaglia per il prezzo del latte di pecora oggi è stata al centro della discussione politica e in serata è entrata anche nel grande circo della Serie A. I calciatori rossoblu oggi sono scesi in campo con una maglia che ha un messaggio inequivocabile: «Solidarietà ai pastori sardi». La promessa fatta ieri, quando gli allevatori hanno assediato il ritiro della squadra, è stata mantenuta e su quella squadra abbracciata in mezzo al campo si sono rivolti gli obiettivi di tutte le telecamere piazzate a bordo campo. «Questa è una battaglia che dobbiamo fare tutti insieme e noi non ci tiriamo indietro», avevano detto i calciatori e l’allenatore Maran.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/02/2019 21:35:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Bambino ingerisce l’accendisigari, ricoverato in prognosi riservata >>>

Inchiesta sulla morte Imane Fadil, altri tre mesi per i risultati dell’autopsia >>>

Accoltella la moglie davanti ai bambini, salva grazie all'allarme dato dalla figlia 12enne >>>

Si stacca la corda e l’attore cade a terra : incidente alla Passione di Romagnano >>>

Maltempo in Italia: naufragio in Sardegna, muore un turista francese >>>

Colpisce due poliziotti a Torino gridando Allah Akbar. Salvini: “Tolleranza zero” >>>

Raggi indagata per abuso d’ufficio su vicenda Stadio >>>

Rompe il naso alla figlia che ha aperto l’uovo di Pasqua in anticipo >>>

Nasconde 40mila euro in forno, la fidanzata cuoce uno strudel e li brucia >>>

Morti sospette in ospedale, l’infermiera di Piombino condannata all'ergastolo >>>