Notizie dal Mondo Cronaca

L’Antitrust tedesco pone nuovi limiti alla raccolta dati di Facebook

Vietato l’intreccio di informazioni tra Whatsapp, Instagram e Messenger

Print Friendly and PDF

L’Antitrust tedesco (Fco) annuncia di aver posto nuovi limiti alle modalità con cui Facebook raccoglie i dati dalle controllate Whatsapp e Instagram, nonché da siti web terzi con funzionalità incorporate come i pulsanti «Like». «In futuro, a Facebook non sarà più permesso costringere i propri utenti ad accettare la raccolta e l’assegnazione praticamente illimitata di dati non di Facebook ai loro account Facebook», ha spiegato il numero uno della Fco, Andreas Mundt. In particolare, l’Fco ha deciso che i vari servizi di Facebook - tra cui WhatsApp e Instagram - possono continuare a raccogliere dati, ma non possono combinare le informazioni con l’account principale di Facebook di un utente a meno che non dia il suo consenso volontario.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
07/02/2019 22:10:08


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Rapimento di Silvia Romano, riprende il processo in Kenya: si cerca un quarto uomo >>>

Alaska, il messaggio del capitano nella bottiglia ritrovata mezzo secolo dopo >>>

Turista italiano 22enne muore durante una vacanza a Mykonos, in Grecia >>>

Brasile, ucciso il sequestratore che ha tenuto in ostaggio 16 persone su un bus a Rio de Janeiro >>>

Morte Epstein, rimosso il responsabile delle carceri federali Usa >>>

Spagna, nuovo violento incendio a Gran Canaria: fatte sgomberare 8mila persone >>>

Scozia, sta male per la morte del cane e non va al lavoro: cameriera licenziata >>>

Kabul, strage al matrimonio: 63 morti >>>

È morto Peter Fonda, il ribelle in moto in "Easy Rider" >>>

Col suo sangue freddo salva 233 persone: il pilota eroe russo che faceva l’avvocato >>>