Sport Locale Ciclismo (Locale)

Tre ciclostoriche aretine uniscono le forze per La GiboStorica

L’Ardita, La Chianina e La Cortonese stanno collaborando per la manifestazione di Gilberto Simoni

Print Friendly and PDF

L’Ardita, La Chianina e La Cortonese: le tre ciclostoriche della città di Arezzo e della Valdichiana uniscono le forze. L’occasione è fornita da La GiboStorica, la ciclostorica itinerante ideata da Gilberto Simoni che sabato 2 e domenica 3 marzo farà tappa a Castiglion Fiorentino e che ha rappresentato un pretesto per avviare la collaborazione tra tanti appassionati di ciclismo storico della provincia, animati dal comune intento di stare insieme e di valorizzare il territorio. Il noto ciclista trentino, vincitore di due Giri d’Italia nel 2001 e nel 2003, ha partecipato negli scorsi anni a La Chianina di Marciano della Chiana e a L’Ardita, rimanendo piacevolmente stupito dalla buona organizzazione, dal fascino delle strade percorse e dal clima d’entusiasmo.

Alla luce di tutto questo, Simoni ha deciso di promuovere un’edizione tutta aretina de La GiboStorica, portando a pedalare sulle strade tra Castiglion Fiorentino e Cortona decine di ciclisti da tutta la penisola che daranno vita ad una colorata e divertente carovana fatta da biciclette dei decenni scorsi e da abiti vintage. La vera e propria ciclostorica si svolgerà la domenica, ma già dal sabato prenderà il via un calendario di appuntamenti con momenti di incontro con lo stesso Simoni, con la mostra-scambio con bici, ricambi e accessori d’epoca, e con una cena di beneficenza.

L’organizzazione de La Gibostorica è stata affidata all’associazione La Chianina che ha voluto coinvolgere anche L’Ardita e La Cortonese per configurare questo evento come un’opportunità trasversale capace di coinvolgere tutte le realtà della vallata attive nel cicloturismo. Per la prima volta, dunque, è stata avviata un’unione di intenti e di energie che denota il clima di amicizia tipico di questa tipologia di manifestazioni e che testimonia il comune intento di promozione della Valdichiana e delle sue bellezze. La GiboStorica, tra l’altro, inaugurerà il calendario di ciclostoriche del 2019 che proseguirà con L’Ardita dal 22 al 24 marzo, con La Chianina dal 14 al 16 giugno e con La Cortonese dal 12 al 14 luglio, confermando Arezzo come un punto di riferimento per gli amanti di questa disciplina che unisce sport, folclore, divertimento e turismo. «Ringraziamo Gilberto Simoni per averci affidato la responsabilità della manifestazione che porta il suo nome - commenta Roberto Apolloni (presidente de La Chianina) affiancato da Massimiliano Refi (presidente de L’Ardita) e da Loriano Biagiotti (presidente de La Cortonese). - Le nostre tre associazioni hanno fatto gruppo per la buona riuscita dell’evento e per presentare la migliore immagine del nostro territorio, fornendo a tante persone un’occasione di pedalare insieme e di scoprire la Valdichiana attraverso il cicloturismo».

Redazione
© Riproduzione riservata
06/02/2019 10:26:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ciclismo (Locale)

I vincitori del 3° Gran Premio Sogepu organizzato dal Team Fortebraccio >>>

Le gare del weekend del Team Fortebraccio >>>

Corradini correrà con la nazionale il Tour of the Alps 2019 >>>

Felice Gimondi sarà tra i protagonisti de La Chianina Ciclostorica >>>

Master e Giovanissimi: su il velo alla nuova stagione del Velo Club Racing Assisi Bastia >>>

Tommaso Brunori vince ancora e concede il bis >>>

Centoventi giovani ciclisti in strada per il “Trofeo Agazzi” >>>

Tutte le gare del weekend del Team Fortebraccio >>>

Daniele Bennati, testimonial del Fair Play nel mondo >>>

Buona la prima per allievi ed esordienti del Team Fortebraccio >>>