Notizie Locali Altre notizie

Scontro tra periti per la superstrada E45

Il Procuratore Rossi si riserva di visionare le carte e valutare le proposte.

Print Friendly and PDF

La chiusura della superstrada E45 sta generando una mare di polemiche e uno scontro tra periti. Da una parte quelli incaricati dal procuratore Enrico Rossi che dichiarano di grave degrado degli appoggi delle campate, costituiti da una parte di calcestruzzo e da una di metallo. Il cedimento del viadotto poteva avvenire per una oscillazione causata dal traffico o da un movimento sismico. Nessuna esagerazione, quindi, secondo i consulenti del Pm che si sono avvalsi anche dei droni per effettuare rilievi fotografici la situazione é grave. Dall’altra parte c’è Anas pronta a presentare una serie di documenti, dati e analisi tecniche, per sostenere una versione diversa da quella dei consulenti per dimostrare la non pericolosità del viadotto Puleto. Per Anas gli ammaloramenti non pregiudicavano la percorribilità.

Redazione
© Riproduzione riservata
18/01/2019 09:07:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

In cammino con Santa Veronica Giuliani >>>

Gianni Sarrini nuovo coordinatore di regia della Giostra del Saracino >>>

Avvocato tifernate eletto difensore civico dell'assemblea regionale umbra >>>

L’aretino Renato Pancini è il terzo miglior pizzaiolo italiano >>>

Nozze d’oro e diamante in comune per San Valentino a Castiglion Fiorentino >>>

Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica incontra i Sindaci del Casentino >>>

La 3ª A della Scuola Primaria Niccone di Umbertide tra le vincitrici di Scrittori di Classe >>>

Toscana ai vertici in Italia nel segmento wedding tourism >>>

Il Cammino di Francesco registra un boom di presenze >>>

ESTRA: Al via partnership con Atala per la mobilità sostenibile >>>