Sport Locale Tennis (Locale)

Due giovani tennisti si contendono ad Anghiari il "Trofeo della Battaglia"

E' la tradizionale tappa del circuito Terre Aretine nella patria di Baldaccio

Print Friendly and PDF

La finale di singolare maschile della tappa CVA FIT di Anghiari sarà giocata da Matteo Segreti, 21enne tesserato del C.T. Sansepolcro e Luca Cartocci, giocatore 23enne del C.T. Arezzo. Entrambi hanno vinto la loro semifinale battendo rispettivamente Giacomo Mancini per 64, 63, e Fabio Ballerini pet 26 62 62. Due giovani tennisti classificati 4.1 si contenderanno così l'ambito "Trofeo della Battaglia" messo in palio dal Tennis Club Anghiari. La tradizionale tappa anghiarese del Circuito delle Vallate ha origine negli anni ottanta, quando all'epoca veniva giocato il torneo denominato "Anghiari Open", evento che ha visto partecipare in quegli anni anche 115 iscritti, distribuiti tra singolare maschile e femminile, doppio maschile e addirittura doppio misto. La fama di questa manifestazione crebbe negli anni al punto da far nascere l'idea proprio in seno al Tennis Club di creare un circuito strutturato in collaborazione con gli altri sodalizi di vallata. Nacque quindi nel 1988 il Primo Circuito Altotiberino di Tennis, organizzato insieme ai circoli di Caprese Michelangelo e Pieve Santo Stefano, a cui si aggiunse Chitignano l'anno dopo. In poche edizioni numerosi club chiesero poi l'ingresso nell'evento che riscuoteva sempre più partecipanti ogni nuova stagione. Poi Anghiari uscì dalla competizione nel 1997. Le situazioni stavano cambiando ed occorreva adeguarsi. Il circuito entrò nella giurisdizione della Federtennis di Arezzo e i confini dei partecipanti furono allargati ben oltre la sola provincia aretina. Il Tennis Club Anghiari è rientrato in lizza a tutti gli effetti nel 2014 ottenendo consensi positivi per le capacità organizzative dimostrate e per profondo senso etico con cui vengono messe in campo le iniziative. Non è un caso che il Tennis Club Anghiari sia tra le poche associazioni sportive dell'aretino che hanno aderito in modo formale ai principi emanati dalla Carta Etica dello Sport, documento emanato dalla Regione Toscana nel 2011. Nel 2015 Anghiari ha anche ospitato il Master conclusivo del CVA con i migliori 16 tennisti e le migliori 8 giocatrici della Toscana, evento che di solito viene assegnato a Club di città molto più blasonati. Il successo fu strepitoso e i partecipanti decretarono il torneo come il migliore giocato nella stagione. Memorabile fu la premiazione messa in scena al Teatro Comunale.
L'edizione del CVA anghiarese targata 2018 è la quinta consecutiva dell'era contemporanea. È da auspicare adesso che con l'avvento del Progetto di Comunità, intento che condurrà il Tennis Club Anghiari ad una nuova fase di sviluppo virtuoso, si possano vedere in campo come assoluti protagonisti anche di competizioni del genere, giovani nati e cresciuti ad Anghiari. Il tutto per continuare una storia sportiva con una precisa identità radicata nel territorio locale.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
21/07/2018 16:44:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Tennis (Locale)

Il Giotto tra i circoli toscani d’eccellenza del triennio 2016-2018 >>>

Francesco Verbeni ha vinto il master regionale di quarta categoria a Firenze >>>

Una vittoria e una finale per il Ct Giotto nello Junior Next Gen >>>

Ct Giotto, ecco girone e calendario della serie B >>>

Sei squadre in campo per la nuova stagione del Valtiberina Tennis >>>

Junior Next Gen Italia, il Ct Giotto omaggia i genitori degli atleti >>>

Finalmente coperto uno dei campi del Tennis Club di Anghiari >>>

Dalla serie B ai giovani: ventidue squadre nel 2019 del Ct Giotto >>>

Un torneo di burraco contro la violenza sulle donne >>>

Il Ct Giotto apre il 2019 con i quarti di finale al Lemon Bowl >>>